carabinieri palermo 14I Carabinieri della Stazione di Caulonia Marina, unitamente ai colleghi dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”, hanno tratto in arresto T. Maurizio, 49enne di Caulonia, già noto alle FF.OO, colto nella flagranza del reato di “ detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

L’uomo, durante una perquisizione domiciliare, eseguita nell’ambito dei servizi straordinari del territorio disposti dal Comando Gruppo Carabinieri di Locri e finalizzati a reprimere i reati attinenti gli stupefacenti, è stato trovato in possesso di 400 grammi di “cocaina”, confezionata all’interno di un involucro in cellophane ed abilmente occultata sotto un cuscino di stoffa posto su una sedia, in un deposito di materiale nella sua disponibilità, sito nelle adiacenze della sua abitazione. L’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Locri mente il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.