Sono stati avviati stamani dal Comune di Caulonia i primi PUC, progetti utili alla collettività, attraverso i cittadini percettori di reddito di cittadinanza.

A renderlo noto è  l’Amministrazione comunale di Caulonia, che prosegue:<<I progetti di intervento verteranno in diversi ambiti: “Caulonia sempre Green”, “Riordiniamo e censiamo il cimitero”, “Noi e la Biblioteca” e “Il Comune che vogliamo”. La partecipazione alla realizzazione dei PUC è uno degli obblighi previsti per legge per i percettori del Reddito di Cittadinanza chiamati a svolgere lavori di pubblica utilità.

Oltre ad una misura di politica attiva del lavoro, rappresentano un’occasione di inclusione tanto per i beneficiari quanto per la comunità, perché i progetti sono strutturati in coerenza con le competenze professionali dei soggetti interessati.
I PUC sono individuati a partire dai bisogni e dalle esigenze della comunità locale e costituiscono un momento importante di coinvolgimento ed inclusione dei cittadini.>>

Lascia un commento