E’ partito, questa mattina, dal mercatino di Mater Domini il tour di sopralluoghi programmati dall’assessore alle attività economiche, Giovanni Merante, per rendersi conto di persona delle criticità evidenziate nel corso dell’incontro svoltosi a palazzo de Nobili con i rappresentanti sindacali di categoria. Merante era accompagnato dal funzionario responsabile, Massimo Paolella, dal consigliere comunale, Sergio Costanzo, dal maggiore Salvatore Furriolo del Corpo di Polizia municipale e dai rappresentanti degli operatori: Renzo Pironaci, Giovanni Costa e Maurizio Garcea. Nel corso della ricognizione l’Assessore ha ricevuto attestati di stima da parte degli operatoti per la sua presenza “segno – è stato sottolineato dagli operatori commerciali – della volontà dell’amministrazione Abramo di affrontare seriamente e concretamente i nostri problemi”.

Tra le richieste prioritarie degli operatori commerciali il miglioramento e potenziamento delle aree mercatali “ che negli anni hanno subito piccoli interventi di messa a norma rispetto alla disposizioni di legge in vigore per il settore”. L’assessore Merante ha anticipato che nella prossima settimana convocherà un tavolo di lavoro al quale saranno chiamato anche il consigliere Costanzo, il funzionario Paolella, il maggiore Furriolo ed i rappresentanti della categoria. Allo scopo di valutare alcune proposte finalizzate a rendere più sicuro il perimetro dell’area mercatale di Materdomini sia dal punto di vista della circolazione interna che per quanto attiene la incolumità dei residenti.

Domani , giovedì 7 marzo, i sopralluoghi dell’assessore Merante, accompagnato dai rappresentanti sindacali, i quali si sono dichiarati disponibili a aprire un fronte di collaborazione con l’amministrazione comunale, proseguiranno all’interno del mercatino di Catanzaro Lido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


3 + = sei