Foto dal web
Foto dal web

Si terrà il 15 aprile 2012 a Guardavalle la prima tappa dell’edizione 2012 “Onda d’urto – Raduni itineranti in MTB”. La manifestazione si pone come il principale evento per riunire gli amanti del ciclo escursionismo non competitivo per ammirare le bellezze naturalistiche della nostra splendida terra. La scelta di Guardavalle come prima tappa dell’edizione 2012 è stata fortemente voluta dal Gruppo MTB Guardavalle insieme all’Associazione Socio Culturale e di Volontariato Guardavalle on Line e in collaborazione con l’Associazione Sportiva dilettantistica Explorers di Catanzaro e La Bicicletta di Macrì Domenico.

La tappa, di 43 km, prevede il raduno presso l’Agriturismo Fassi di Guardavalle, una bellissima struttura turistica nel cuore delle colline a metà strada tra la frazione marina ed il borgo antico. L’agriturismo offre tutto il necessario a partire dall’ampio spazio per il parcheggio, al lavaggio bici, possibilità di pernottamento.

Da qui si parte verso Guardavalle Centro dove, attraversate le viuzze più caratteristiche, si attraversa il corso principale e P.zza Immacolata.

Si procede verso il torrente Assi: si sale ancora per pochi chilometri prima di impegnarsi in una ripida e tecnica discesa su sterrato; si guada il torrente per poter prendere la via della risalita verso S. Giovanni.

Visita al monastero di San Giovanni e raggruppamento dei partecipanti. Nel centro di Bivongi si sosta per una pausa ristoro.

Si prosegue verso Pazzano e poi Stilo per giungere alla Cattolica; breve pausa quindi si attraversa il centro storico sul selciato per riprendere l’asfalto, non prima di un tratto di sterrato. Giunti al bivio di Gatticello si costeggia il torrente Assi per rientrare all’agriturismo.

Strill.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


cinque + = 14