“Sono profondamente addolorato e dispiaciuto per la scomparsa di Filippo Sestito in seguito alle gravissime ferite riportate per la feroce aggressione subita giovedì alla Valle dei Mulini”. Lo ha detto il sindaco Sergio Abramo che ha voluto rivolgere il proprio cordoglio alla famiglia Sestito: “A Raffaela, con la quale stiamo condividendo un percorso da amministratori, e a tutti i suoi famigliari, invio un fortissimo e sentito abbraccio pur nella consapevolezza che questo dolore sarà impossibile da superare”. “Rivolgo una preghiera all’altra persona rimasta gravemente ferita e ancora ricoverata in ospedale in gravi condizioni, che spero possa salvarsi. Allo stesso tempo non posso che sottolineare la mia estrema fiducia nell’operato degli inquirenti, che sapranno fare piena luce su questa tristissima vicenda che ha scosso noi tutti”.(red.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


× 6 = diciotto