Saranno 74521 le elettrici e gli elettori catanzaresi chiamati alle urne domenica 24 e lunedì 25 febbraio 2013 per il rinnovo della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica. Voteranno per la prima volta 576 elettori di cui 287 donne e 289 maschi. Numeri che sono stati forniti dall’Ufficio Elettorale di Palazzo De Nobili, coordinato da Franco Catanzaro, precisando pure che gli elettori che non avranno compiuto 25 anni e che non potranno esprimere il voto per il Senato saranno 7558 .

 Novanta i seggi allestiti, tutti privi di barriere architettoniche; sei i seggi speciali; dieci quelli cosiddetti volanti, cioè in strutture sanitarie con meno di cento posti letto.

 Un esercito di 372 gli scrutatori , 96 Presidenti di seggio e 90 segretari assicureranno la funzionalità delle operazioni elettorali all’interno delle sezioni elettorali. Impegnati anche oltre cento dipendenti comunali tra Vigili Urbani, personale dell’Ufficio tecnico, dell’Ufficio Anagrafe ed Elettorale e di vari settori comunali. Una macchina, quella predisposta dal responsabile dell’Ufficio Elettorale, Franco Catanzaro messa in piedi seguendo le direttive impartite dalla dirigente del settore, Giuseppina Casalinuovo e coordinate dal segretario generale dell’Ente Vincenzina Sica.

Allestito, a cura dell’Ufficio Stampa diretto da Sergio Dragone con la collaborazione del giornalista Saverio Artirio, anche un apposito servizio per consentire ai giornalisti di fruire delle notizie inerenti la tornata elettorale.

 Per contatti: con l’Ufficio Stampa sono a disposizione i seguenti numeri di telefono: 0961-881207. Eventuali comunicazioni mail stampa@comunecz.it o al fax 0961-881207.

 Attivato, sempre dall’ufficio elettorale, il servizio rilascio duplicati tessere elettorali. Pertanto i cittadini che per un qualsiasi motivo si trovino sprovvisti di tessera elettorale, oppure hanno completato gli spazi riservati alla vidimazione, potranno rivolgersi,oltre che agli Uffici Centrali di Palazzo De Nobili,anche alle sedi decentrate di Catanzaro Lido, Santa Maria e Gagliano . Gli uffici espleteranno orario continuato dalle ore 9 alle ore 19, mentre domenica 24 e lunedì 25 gli sportelli rimarranno aperti fino al termine delle operazioni di voto.

 Va evidenziato, infine, che alcune sezioni elettorali hanno subito delle variazioni nell’ubicazione del seggio .

 Gli elettori iscritti nelle liste delle sezioni n° 45 – 46 – 47 , ubicate in passato nella scuola Media Mazzini dovranno anche in questa tornata,recarsi alla scuola elementare “Galluppi” con entrata al civico 49 di Corso Mazzini, mentre gli elettori iscritti nelle sezioni n° 43 e 44, in passato ubicate al liceo scientifico di Piazza Le Pera, dovrà recarsi ai seggi allestiti all’ex istituto “Giuseppe Rossi” in via Orfanotrofio 1.

 Gli elettori iscritti nelle liste delle sezioni n° 48 e 49 , allestite in passato nel plesso Chimirri di via Domenico Marincola Pistoia,dovranno anche in questa tornata recarsi nella vicina Scuola Elementare di via Boccioni, a Piano Casa .

 Parimenti gli elettori iscritti nelle liste delle sezioni n° 72 e73 , ubicate in passato nella scuola elementare di via Forni, dovranno,a causa della inagibilità dei locali, recarsi alla Scuola Media “Casalinuovo” di via Stretto Antico rione Fortuna.

 Infine, il dirigente del Settore Servizi Demografici, Giuseppina Casalinuovo, ha reso noto che Lunedì 25 febbraio l’Ufficio Anagrafe di Palazzo De Nobili sarà aperto al pubblico solo di mattina. Nell’orario pomeridiano tutti i servizi saranno comunque assicurati dagli uffici decentrati di Catanzaro Lido, Santa Maria, Gagliano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


1 + = otto