Riprenderanno il prossimo 20 marzo le trattative per la sottoscrizione dell’ipotesi del contratto decentrato 2012 del personale dipendente non dirigente di palazzo de Nobili. La segretaria Vincenzina Sica, in qualità di presidente della delegazione trattante, di cui fa parte anche il dirigente del settore personale, Antonino Ferraiolo ha, infatti, convocato per mercoledì 20 marzo alle ore 9,30 nella sala giunta di palazzo de Nobili, il tavolo con la Rsu e le organizzazioni sindacali al fine di riprendere la trattativa che interessa circa trecentonovanta dipendenti.

Una definizione che sta a cuore all’amministrazione Abramo – ha sottolineato l’assessore Massimo Lomonaco – che ha posto la questione tra gli impegni prioritari da affrontare. Abbiamo, quindi, provveduto ad avviare le procedure che ci auspichiamo dovranno consentire, in maniera celere, la definizione del contratto 2012. In tale ambito intendo ringraziare la presidente della delegazione trattante Vincenzina Sica ed il componente dirigente Antonino Ferraiolo per la loro sensibilità dimostrata al problema.

Sono, quindi, fiducioso che la questione si possa chiudere celermente in quanto confido sull’alto senso di responsabilità dimostrata negli anni precedenti dalla Rsu e dalle organizzazioni sindacali, le quali, anche in questa circostanza non faranno mancare il loro apporto per giungere ad un soddisfacente accordo. L’occasione sarà, inoltre, utile per riprendere il filo dei rapporti tra amministrazione e forze sindacali nell’ottica di una sinergica e produttiva azione comune in difesa dei diritti dei lavoratori e dei cittadini ai quali dobbiamo garantire servizi sempre più efficienti ed efficaci. Alla riunione – ha concluso Lomonaco – parteciperà anche il sindaco Sergio Abramo proprio a testimoniare l’impegno dell’amministrazione ad affrontare con priorità la questione che riveste una grande rilevanza sociale in un momento di grave crisi economica di cui soffre il Paese”. (sa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


× quattro = 36