Ripulire il mare e le nostre spiagge e sensibilizzare l’opinione pubblica contro l’inquinamento da plastica. E’ questo l’obiettivo della seconda giornata promossa dall’associazione Plastic Free per domani, domenica 20 giugno, a caccia della plastica e di rifiuti di ogni genere, in collaborazione con l’amministrazione comunale, con l’auspicio di coinvolgere tutta la cittadinanza. Il punto di ritrovo è fissato alle ore 9 presso la terrazza Saliceti. “L’iniziativa, dopo aver interessato la pineta di Giovino, ora riguarderà la spiaggia nella zona del porto, sia dal lato di Lido che da quello di Giovino, oltre che il mare”, sottolinea l’assessore all’ambiente, Domenico Cavallaro, che ha condiviso l’organizzazione della manifestazione insieme alla referente di Catanzaro di Plastic Free, Irene Colosimo.  All’evento hanno aderito, inoltre, due gruppi di kayakers – Kalabrian Kayak Scolacium e Kalabrian H2o – due gruppi di sommozzatori, Mondo parallelo e Amici sub, le associazioni ambientaliste Tetide e Legambiente e il lido Valentino beach club.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


− uno = 2