Nella nottata tra il 12 e il 13 gennaio u.s., personale dell’U.P.G.S.P. ha arrestato C. G.G. (cl.1971) e V. D. E. (cl.1989) per tentato furto aggravato in concorso. Alle ore 2 del 13 u.s., la Sala Operativa diramava una nota di furto in atto in questa Via Grotte Bianche, dove alcuni malfattori stavano rompendo la vetrata di un’attività commerciale.

Immediatamente le Volanti si recavano sul posto e davanti l’attività commerciale notavano un individuo che alla vista della Polizia fuggiva appiedato per le vie limitrofe ma veniva prontamente raggiunto e bloccato dagli agenti.

All’interno del negozio, invece, veniva sorpreso il complice. Tratti in arresto i due venivano accompagnati in Questura a disposizione dell’A.G.

A seguito del sopralluogo, si accertava che i malviventi avevano forzato la saracinesca e, davanti l’ingresso, in attesa di essere prelevati, vi erano un lettore dvd e un computer portatile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ tre = 6