Alle prime luci dell’alba di stamane, personale delle Volanti ha arrestato per tentato furto aggravato di autovettura e resistenza a P.U. i pregiudicati S. G. (cl 1955), S. F. (cl 1953) e G.  M. (cl 1991).

Infatti, intorno alle ore 05.00 è giunta al 113 una telefonata che segnalava il furto di auto parcheggiata in Via Bentivoglio. Immediatamente le Volanti si sono recate sul posto ed hanno colto tre individui intenti ad armeggiare accanto ad un’auto col vetro di un deflettore rotto e l’impianto elettrico visibilmente danneggiato.

Alla vista della Volante uno degli individui è salito a bordo di una Peugeot, mentre gli altri due sono saliti a bordo di una Fiat Panda, fuggendo in retromarcia e contromano.

Durante un lungo inseguimento, conclusosi nei pressi di Via Adrano, i tre fuggiaschi hanno tamponato alcune autovetture in sosta, danneggiando anche l’autovettura della Polizia.

La perquisizione di una delle auto utilizzate per la fuga ha portato al ritrovamento di un borsone contenente svariati attrezzi atti allo scasso, nonché di otto centraline elettroniche.

Dopo le formalità di rito, i tre malviventi – su disposizione dell’A.G. – sono stati posti al regime degli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


otto − 5 =