Inizieranno lunedì prossimo, 8 agosto, a Catania i lavori per la posa in opera dei cordoli di protezione per la linea veloce preferenziale BRT5 che, una volta ultimata, consentirà agli autobus AMTS di collegare più celermente la città con l’Ospedale Cannizzaro, abbracciando la direttrice nord-est del capoluogo etneo attraverso un percorso di 16 km.

Il progetto, approvato dalla Giunta comunale nel maggio 2021 e finanziato con i fondi europei PON Metro, vede come Soggetto attuatore dell’intervento l’Azienda Metropolitana Trasporti e Sosta Catania spa, che rende noto il calendario dei lavori in città, sottolineando come sia stato scelto logisticamente proprio il mese di agosto per limitare al massimo i disagi alla cittadinanza, sfruttando il periodo più tranquillo grazie alla sospensione delle attività scolastiche.

Questo il calendario degli interventi in ordine cronologico e la durata dei lavori:

·         viale Libertà, inizio lavori l’8 agosto; conclusione lavori, il 9 agosto;

·         via Scammacca, inizio lavori il 10 agosto; conclusione lavori, l’11 agosto;

·         via D’Annunzio, inizio lavori l’11 agosto; conclusone lavori, l’11 agosto;

·         via Vagliasindi, inizio lavori il 16 agosto; conclusione lavori, il 16 agosto;

·         via Bramante, inizio lavori il 17 agosto; conclusione lavori, il 17 agosto;

·         viale Vittorio Veneto, inizio lavori il 18 agosto; conclusione lavori, il 18 agosto;

·         via Umberto, inizio lavori il 19 agosto; conclusione lavori, il 26 agosto.

 

Come si può dedurre dal calendario, la maggior parte degli interventi avrà la durata di una sola giornata, mentre è stato chiesto il supporto della Polizia Locale per poter agevolare al massimo l’attività lavorativa degli operai.

Anche la realizzazione della linea veloce preferenziale BRT5, così come è stato per la BRT1, rientra nel più ampio progetto del Comune di Catania e di AMTS di velocizzare al massimo i tempi di percorrenza e di collegamento in città attraverso una mobilità veloce, sostenibile e sempre più green.