NOMADI: CASILINO 900;GIU' ULTIMA BARACCA, 'GRAZIE ALEMANNO'Ruspe in azione dalle ore 7 di stamattina nel lido “Università” di viale Kennedy nel litorale sabbioso della Playa, per rimuovere i manufatti in muratura ancora esistenti nonostante obblighi di legge ne prevedano l’abbattimento.

 L’iniziativa, avviata dal Demanio marittimo di Catania con la partecipazione del Comune rientra nel più ampio progetto di decementificazione e riqualificazione dell’area litoranea della Playa,

con l’obiettivo di ripristinare un contesto ecocompatibile eliminando ogni residuo elemento in cemento dalla spiaggia catanese.

 Alle ore 10,30 su input del sindaco Enzo Bianco, l’assessore comunale all’Urbanistica e al Decoro urbano Salvo di Salvo effettuerà un sopralluogo nel lido Università per verificare l’andamento delle operazioni di abbattimento e successivo smaltimento degli inerti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


quattro × 3 =