Ieri, personale dell’U.P.G.S.P., durante il servizio di controllo del territorio nei pressi di questa via Galermo, ha arrestato il pregiudicato catanese T.J.S. (cl. 1991) per evasione dagli arresti domiciliari nonché per guida senza patente perché mai conseguita. Il P.M. di turno ha disposto l’immediato ripristino degli arresti domiciliari in attesa del giudizio per direttissima.

Pregiudicato arrestato per detenzione ai fini di spaccio. Nella tarda mattinata di lunedì 31 dicembre decorso, invece, il personale della Squadra Mobile ha arrestato il pregiudicato catanese L.L. (cl.1956) per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina. A seguito di perquisizione eseguita da personale della Sezione “Antidroga” presso il chiosco-bar gestito dal predetto, ubicato nei pressi di via Plebiscito, venivano rinvenuti 5 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina contenuta in due involucri di cellophane posti all’interno di una valigetta 24 ore, nonché la somma di euro 330 in banconote di vario taglio, un bilancino elettronico di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


− due = 7