Polizia MunicipaleL’aumento dei casi di tubercolosi e di altre malattie epidemiche tra gli immigrati, con relative modalità di gestione, al centro dell’incontro organizzato dalla Polizia municipale con la partecipazione del responsabile di servizio dell’Asl 3, Cuccia

L’aumento dei casi di tubercolosi e di altre malattie epidemiche tra gli immigrati, con relative modalità di gestione, è stato il tema centrale dell’incontro formativo organizzato dalla Polizia municipale, nei locali di piazza Spedini, con la partecipazione del responsabile del  Servizio di Epidemiologia e Prevenzione dell’Asl 3 di Catania, Mario Cuccia.
Nel corso dell’incontro, coordinato dal comandante Pietro Belfiore e rivolto agli ispettori che si occupano del T.S.O e della Polizia Giudiziaria, il relatore Cuccia ha affrontato i nuovi problemi che i casi di tbc comportano, tra difficoltà di accesso ai servizi, barriere culturali e linguistiche, difficoltà di trattamento e ha inoltre puntato i riflettori su altre malattie epidemiche come il morbillo e la varicella che, con la diminuzione delle vaccinazioni, hanno registrato una netta impennata.
L’esposizione ha stimolato un articolato e interessante dibattito sulle modalità operative che il personale deve seguire nelle varie circostanze e sulla dotazione di ausili igienico-sanitari necessaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


5 − quattro =