poliziafiancataIeri sera, personale dell’U.P.G.S.P., ha arrestato una coppia di cittadini romeni, Cobzariu Iount Vasile (classe 1990) e Tanasa Samanta (classe 1993), per furto aggravato in concorso. Intorno alle 13:30, la locale Sala Operativa, a seguito di segnalazione giunta sulla linea 113, inviava personale delle Volanti presso l’Oviesse di Via G. D’Annunzio dove un addetto alla sicurezza dell’attività commerciale aveva bloccato una coppia di giovani rom con in mano prodotti sottratti all’interno del negozio. I due, infatti, erano entrati scherzando, insieme ad altri coetanei, e dopo aver occultato una discreta quantità di cosmetici in borsa, erano usciti senza pagare. L’addetto alla sicurezza, che li aveva, però notati, li ha e seguiti fino in strada dove il gruppo si è poi diviso. I due giovani che avevano rubato i cosmetici, tentavano quindi di allontanarsi velocemente dal negozio ma l’addetto alla sicurezza è riuscito a raggiungerli, bloccarli e, con l’ausilio della la Polizia giunta sul posto, i due sono stati arrestati.