PA Chebou SaineIn nottata, personale dell’UPGSP ha arrestato Pa Chebou Saine (26 anni), cittadino del Gambia, per tentata rapina e spaccio di sostanze stupefacenti. Intorno alle 2.30 una Volante dell’UPGSP è stata avvicinata da un italiano il quale ha detto di aver subito poco prima, mentre si trovava con la propria auto su Corso Martiri della Libertà (precisamente fermo al semaforo di via Crispi), un tentativo di rapina da parte di un giovane extracomunitario che, dopo averlo avvicinato con la scusa di una sigaretta, brandendo un coltello gli ha intimato di consegnare il denaro.

 

La vittima, tuttavia, è riuscita a scappare sempre a bordo della propria auto. La Volante, appresa la notizia, si è messa alla ricerca del rapinatore e lo ha intercettato, poco dopo, proprio in via Crispi. Perquisito, è stato trovato in possesso di 4 involucri di stagnola contenente marijuana. E’ stato, peraltro, posto in stato di arresto per tentata rapina e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.