Nella notte del 22 febbraio, personale delle Volanti ha arrestato per furto aggravato di autovettura il pregiudicato C. G., 27 anni. Intorno alle ore 1.30, una Volante che percorreva via Androne ha notato una Fiat Uno guidata da un individuo che stava spingendo una Fiat Punto al cui posto di guida sedeva un’altra persona; insospettiti, gli agenti hanno deciso di procedere agli opportuni controlli: alla vista della Volante il conducente della Punto è sceso per salire sulla Uno che, subito dopo, è ripartita a forte velocità. La Volante ha, quindi, iniziato l’inseguimento che, poco dopo, si è concluso nei pressi di Via Roccaromana dove l’auto dei due fuggitivi ha finito la corsa contro una vettura posteggiata. La fuga è proseguita a piedi e uno dei due malviventi è stato subito raggiunto e bloccato. Il complice è, però, riuscito a far perdere le proprie tracce. Dagli accertamenti successivi è emerso che entrambe le vetture utilizzate dai due malviventi erano state rubate. L’arrestato è stato posto a disposizione del P.M. in regime di arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


cinque + 2 =