I servizi di ordine pubblico, predisposti per garantire le celebrazioni del 2013 in onore di Sant’Agata, hanno impegnato, dal 3 al 6 febbraio, un dispositivo composto da 980 appartenenti alla Polizia di Stato e all’Arma dei Carabinieri, oltre a 500 Vigili della Polizia Locale di Catania.

Ai servizi di ordine pubblico ha altresì concorso la Guardia di Finanza nella sera del 5 febbraio.

Per la Polizia di Stato sono stati impegnati tutti gli uffici della Questura, il X Reparto Mobile di Catania e il Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica che ha curato le riprese delle parti salienti della manifestazione; hanno altresì concorso ai servizi il Reparto Prevenzione Crimine “Sicilia Orientale” e il Compartimento Polizia Stradale “Sicilia Orientale”.

Per l’Arma dei Carabinieri sono stati impegnati tutti gli uffici del Comando Provinciale di Catania e il XII Battaglione Carabinieri “Sicilia”.

E’ da evidenziare lo sforzo compiuto per impedire la presenza di venditori ambulanti abusivi nella zona di Via Caronda e Piazza Cavour; tale attività ha impegnato, nella giornata del 5 febbraio, 200 uomini delle Forze di Polizia.

ATTIVITA’ DI POLIZIA GIUDIZIARIA

La Divisione Polizia Amministrativa della Questura di Catania, nel corso dei servizi predisposti la sera del 4 febbraio in Piazza Risorgimento, ha individuato e deferito all’Autorità Giudiziaria tre persone, tra cui un minorenne, responsabili del reato di accensione abusiva di materiale esplodente.

L’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, nel corso di specifici servizi di controllo del territorio, intensificati in occasione delle Festività Agatine, ha individuato e deferito all’Autorità Giudiziaria tre persone responsabili del reato di furto con destrezza.

ATTIVITA’ DI POLIZIA AMMINISTRATIVA

Numerose sono le violazioni alle ordinanze del Sindaco di Catania rilevate e in corso di contestazione.

Il personale del Commissariato Sezionale “San Cristoforo”, nel corso dei servizi predisposti la sera del 4 febbraio in Piazza Palestro, ha individuato 7 persone impegnate a somministrare alimenti e bevande a bordo di veicoli sprovvisti di idonea concessione comunale di occupazione del suolo pubblico; i predetti saranno oggetto delle previste sanzioni amministrative.

ATTIVITA’ DELLA POLIZIA LOCALE

Le attività del Corpo di Polizia Municipale sono state prioritariamente indirizzate alla tutela della mobilità lungo i percorsi interessati ai festeggiamenti ed al contrasto del fenomeno dell’abusivismo commerciale.

Nel corso dei servizi sono state effettuate le seguenti attività:

• Sequestro merce per esercizio attività di ambulante senza autorizzazione: 16

• Sequestro materiale per esercizio abusivo di lavavetri: 12

• Contestazioni per violazione art. 66 Regolamento Comunale (cc.dd. “torronai”): 46

• Attività preventiva di inibizione del fenomeno “arrusti e mangia” – identificazioni: 33

• Identificazioni per accensione ceri in violazione dell’ordinanza sindacale: 10

• Arresto per furti con destrezza “seriali”: 1

• Veicoli rimossi in violazione art. 158 Codice della Strada (divieto di sosta): 38

• Veicoli spostati per motivi di ordine pubblico: 36

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


1 × quattro =