Nella serata di ieri, personale del Commissariato di P.S. “S. Cristoforo” ha tratto in arresto la quarantanovenne Z.E. per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

In particolare, gli agenti del Commissariato eseguivano una perquisizione domiciliare presso l’abitazione della predetta Z.L., sita nel quartiere San Cristoforo ed all’interno della lavatrice rinvenivano e sequestravano 80 gr. di marijuana, dalla quale sarebbero state ricavate circa 200 “dosi” da destinare al “mercato” cittadino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


− 1 = tre