SONY DSCNel pomeriggio di ieri, sulla SS 113, in territorio del Comune di Caronia (Me), i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Santo Stefano di Camastra hanno intercettato una vettura sulla quale viaggiavano quattro persone che, poco prima, in Santo Stefano di Camastra avevano messo a segno un furto all’interno di un negozio di ceramiche d’arte, sottraendo alla proprietaria dello stesso del denaro contenuto all’interno di una borsa.

I quattro, nonostante la rapidità dell’azione sono stati notati salire a bordo di una vettura la cui targa e la direzione di marcia, immediatamente comunicata alle pattuglie in servizio, ha permesso di avviare un serrato inseguimento poi conclusosi, dopo pochi minuti, con l’arresto degli occupanti, successivamente identificati in PORCELLI Giovanna, classe 1962, pregiudicata, casalinga; FORTUNATO Pasqua, classe 1968, pregiudicata, casalinga; SANTORO Antonino, classe 1977, pizzaiolo e DI MAGGIO Giuseppe, classe 1989, nullafacente.

La successiva perquisizione ha anche permesso di rinvenire, nella disponibilità degli stessi diversi strumenti idonei allo scasso.

I quattro prevenuti, su disposizione dell’A.G. competente, sono stati tradotti presso le Case Circondariali di Messina e Mistretta, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


6 + quattro =