300“Al di là delle considerazioni giudiziarie, a mio avviso l’esperimento di Riace era un modello che andava preservato e che poteva fare scuola. Di gran lunga preferibile a certe scelte ispirate a manganelli e calci nel sedere che fanno solo danni e compromettono qualsiasi tentativo di integrazione”. Lo ha dichiarato il ministro per gli Affari Regionali Francesco Boccia, intervistato da Klaus Davi per la ‘Gazzetta del Sud’ e il ‘Giornale di Sicilia’ online al link https://www.youtube.com/watch?v=WGV5_2iLJNg.