Continua il ciclo di webinar “Narrazioni del Turismo Esperienziale in Calabria” del Dispes – Unical: prossimo appuntamento Lunedì 10 Maggio ore 16.30 con altre importanti testimonianze calabresi su forme di organizzazione turistica regionale e territoriale.

Il terzo webinar, in programma per le ore 16.30 di Lunedì 10 Maggio, andrà in diretta streaming sui canali social e YouTube del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università della Calabria.

Il terzo appuntamento, posto in prosecuzione ai seminari sulla “Legislazione Turistica” e sui “Distretti Turistici Regionali”, chiuderà l’analisi sulle varie forme di organizzazione turistica regionale e territoriale e riguarderà l’analisi di altre importanti esperienze calabresi.

All’incontro interverranno:

– Dott. Micera Roberto – Primo Ricercatore presso il CNR

– Dott. Casile Leo Giovanni Andrea – Gal “Area Grecanica”

– Dott. Colaci Gianluca – Consorzio dei Borghi Mediterranei

– Dott. Blandi Antonio – Sibari e Costa dei 3 Miti Italo, Ulisse Federico

Introduce e modera: Dott.ssa Lucia Groe, Dispes – Unical.

Ricordiamo che il ciclo di webinar “Narrazioni del Turismo Esperienziale in Calabria” è programmato nell’ambito dell’attività di ricerca “Percorsi eco-esperienziali e rilancio della sostenibilità turistica nelle aree ad alto valore naturale della Regione Calabria” e ricade nelle attività del PAC CALABRIA 2014-2020. La titolarità della ricerca è della dottoressa Lucia Groe, mentre il Prof. Walter Greco è il Referente Scientifico. Entrambi del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università della Calabria.

Lo scopo dei webinar è quello di riflettere e confrontarsi con la crescente affermazione dell’esperienza come prodotto turistico in modo tale da:

– promuovere la co-progettazione;

– stimolare la diffusione di competenze;

– creare rete e relazioni organizzative del territorio calabrese.

Il ciclo si compone di 5 incontri a cadenza settimanale e di un convegno conclusivo e riepilogativo. Siamo giunti al terzo incontro e le attività stanno focalizzando l’attenzione su quegli elementi che caratterizzano l’organizzazione di performance turistiche. I prossimi 2 incontri, programmati per il 17 e 24 Maggio, porteranno in auge le importanti pratiche di turismo esperienziale, lento e relazione, sostenibile e responsabile, eco-culturale ed eno-gastronomico, sperimentate e consolidate in questi ultimi anni in Calabria nel rispetto ed in piena aderenza agli innovativi trend di viaggio e nuove motivazioni dei viaggiatori di carattere nazionale ed internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ 9 = quindici