Convinta soddisfazione è stata espressa dalla senatrice del Pdl, Dorina Bianchi, per il parere favorevole della Commissione giustizia del Senato sul mantenimento dei quattro tribunali a rischio soppressione in Calabria: Lamezia Terme, Rossano, Castrovillari, Paola.

“Grazie all’impegno dei parlamentari calabresi e di tutti i componenti della Commissione giustizia – dichiara in una nota la senatrice del Pdl, Dorina Bianchi -siamo riusciti a sventare la soppressione di quattro tribunali tutti situati in territori ad alta densità criminale. Un provvedimento che avrebbe costituito un vero e proprio segno di resa dello Stato nei confronti della criminalità organizzata. Non abbiamo mai fatto un passo indietro. Oggi più che mai – conclude la Bianchi – i nostri tribunali sono insopprimibili e siamo felici di poter dire che le nostre ragioni sono state espresse con una sola e forte voce da tutta la comunità calabrese, in tutte le sue componenti istituzionali, sociali e civili”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ due = 8