Sulla Gazzetta Ufficiale di oggi, l`Anas ha pubblicato gli esiti relativi a due gare d`appalto per interventi sulle strade statali 106 `Jonica` e 182 `Trasversale delle Serre`.

`L`aggiudicazione di queste due importanti gare – ha commentato l`Amministratore Unico di Anas, Pietro Ciucci – prevede un investimento complessivo pari a 47 milioni di euro e imprimerà una importante accelerazione nell`esecuzione delle opere.

Per la variante di Roccella, particolarmente attesa dal territorio, l`approvazione giunge alla conclusione di un contenzioso`.

La gara relativa alla statale 106 prevede i lavori di completamento della variante esterna all`abitato di Roccella Jonica, in provincia di Reggio Calabria, dal km 110,550 al km 118,850, per un investimento complessivo di circa 16 milioni di euro. La parte impiantistica dovrà essere adeguata alle nuove norme europee sulla sicurezza delle gallerie stradali e alle nuove linee guida previste dall`Anas sullo stesso argomento. Aggiudicatario della gara è risultato essere il Consorzio Cooperative Costruzioni CCC Soc. Cooperativa di Bologna, che dovrà portare a termine i lavori in 540 giorni dalla data di consegna, fissata per il 16 febbraio 2013.

La gara relativa ai lavori di costruzione della Trasversale delle Serre prevede la progettazione esecutiva e l`esecuzione di due tratti non contigui. Il primo si sviluppa per 5.3 km circa dal nuovo svincolo autostradale posto a circa 2 km dall`esistente svincolo autostradale di Serre al viadotto Scornari, mentre il secondo si estende fra la località Cimbello e il bivio Montecucco per circa 1 km e prevede la realizzazione dei viadotti Cimbello e Migliati, lunghi rispettivamente 230 e 175 metri. I lavori avranno luogo nei comuni di Soriano Calabro, Pizzoni, Sant`Onofrio, Vazzano, Vallelonga e Simbario, in provincia di Vibo Valentia.

`La gara – ha sottolineato Ciucci – è stata aggiudicata in base all`offerta economicamentepiù vantaggiosa ponderando, oltre al prezzo, anche la riduzione della durata dei lavori nonché il pregio tecnico, le caratteristiche ambientali e il contenimento dei costi di manutenzione e dei consumi energetici dell`opera ultimata`. La gara è stata aggiudicata all`impresa Cavalleri Ottavio SpA di Dalmine (BG). L`appalto comporta un investimento complessivo di circa 31 milioni di euro, comprensivi di 300 mila euro relativi alla progettazione esecutiva. Per informazioni dettagliate su tutti i bandi di gara: www.stradeanas.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ sette = 9