Assemblea pubblica rivolta agli operatori del settore turistico e recettivo e alle associazioni di promozione turistica del Comune di Bovalino. Giovedì 21 luglio 2022.

Il Comune di Bovalino con una nota a firma del Sindaco Avv. Vincenzo Maesano invita gli operatori turistici e le associazioni di promozione turistica presenti sul territorio ad un incontro  per proseguire e rilanciare il rapporto di sinergia e collaborazione. Gli obiettivi – si legge – sono quelli di promuovere la partecipazione privata e associativa nella creazione di percorsi che portino alla crescita sociale, economica e turistica del nostro paese; nonché di ascoltare le esigenze di chi si impegna, in vari modi, per promuovere il territorio.

Bovalino è ricco di risorse – sottolinea il primo cittadino – che devono essere valorizzate e messe in evidenza al fine di contribuire a dargli un’immagine diversa e migliore; questo può concretizzarsi solo se si opera in collaborazione tra enti, privati e associazioni. Per questa Amministrazione Comunale lo slancio definitivo può avvenire soltanto creando un vero e proprio “sistema turistico”, nel quale ognuno si adopera per le proprie competenze seguendo, però, una linea guida comune.

Per il Dr. Pasquale Blefari, Assessore alla Cultura e Turismo del Comune di Bovalino: <<Solo la sinergia, la collaborazione fattiva, lo scambio di idee tra enti, associazioni e privati possono creare le giuste condizioni per uno sviluppo turistico, economico e sociale del nostro paese. Per questo motivo, abbiamo deciso di invitare gli operatori del settore turistico e recettivo e le associazioni di promozione turistica presenti nel nostro comune a una assemblea pubblica che avrà luogo presso la Sala Consiliare del Municipio di Bovalino giovedì 21 luglio alle ore 16.00. Il primo di una serie di incontri, cha abbiamo intenzione di allargare in futuro alle altre realtà del territorio locrideo, con l’intento di ascoltare le esigenze e le proposte e creare un piano di sviluppo turistico concreto e condiviso.>>

 

 

Lascia un commento