ros carabinieriContinuano le ricerche del latitante Pelle Antonio, cl. 62, detto “La mamma”. Rinvenuto in contrada Bosco Sant’Ippolito un “bunker” sotterraneo, ritenuto nella disponibilità, ai tempi della faida di San Luca, della cosca “Pelle – Vottari”, al cui interno vi era solo un’immagine della Madonna di Polsi appesa al muro.

Sequestrati, nel corso di altre perquisizioni, anche un silenziatore per pistola, sostanza da taglio per stupefacenti, marijuana e cartucce caricate a pallettoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


sei − 1 =