Sabato19 e domenica 20 Novembre, a Bovalino due giornate dedicate alla riflessione sui diritti dei bambini e degli adolescenti organizzate congiuntamente dall’Amministrazione Comunale e dalla Garante per l’Infanzia e per l’Adolescenza.

Il primo appuntamento, in collaborazione con le scuole del territorio, è previsto per sabato 19 alle ore 10.00 presso il Parco diritti dei bambini

Qui, alla presenza delle istituzioni e della comunità, i bambini, coadiuvati dai propri docenti, saranno protagonisti assoluti di un momento di condivisione e profonda riflessione sul tema. Infatti, si ritiene fondamentale approfondire con pensieri e idee la situazione sociale dei bambini e degli adolescenti soprattutto dopo i due anni trascorsi in emergenza sanitaria. 

Oggi più che mai è improrogabile comprendere direttamente dai bambini e dalle loro famiglie le esigenze e le attività attraverso le quali è possibile soddisfarle. Le Istituzioni e le Autorità garanti hanno il compito, nonostante le difficoltà e gli ostacoli, di riflettere sulle problematiche e di trovare le soluzioni.

Domenica 20, invece, si terrà il secondo appuntamento alle ore 11.00, in Piazza Camillo Costanzo

Non è mai solo un gioco, questo lo slogan scelto, per rimarcare il diritto al gioco dei bambini, coinvolgendo i genitori nel vivere momenti preziosi e significativi, in un tempo in cui troppo spesso tutti sono distratti dalla frenesia della società moderna o dalla tecnologia che è entrata in maniera prorompente nella vita di ognuno di noi ed in particolare dei più piccoli. 

Questa seconda giornata è anche finalizzata a far riscoprire a tutti l’importanza dello stare insieme e dei risvolti educativi che ciò può avere sulla crescita dei nostri figli.

Lascia un commento