“Sarà la festa di tutti, ci abbiamo messo il cuore per coinvolgere, organizzare e vivere un periodo natalizio come Bovalino si merita! La felicità di vedere in piazza tantissime famiglie con i loro bambini, pur non tralasciando mai i criteri di sicurezza legati alla pandemia che c’impongono alcuni essenziali accorgimenti, è tanta e la vogliamo vivere e condividere con tutti i cittadini bovalinesi. E’ stato un impegno sicuramente considerevole e gravoso, visto il momento particolarmente difficile che sta attraversando l’Ente, ma l’entusiasmo, la spensieratezza e la gioia che vediamo stampati nei volti dei nostri ragazzi ci ripagano abbondantemente dei tanti sacrifici fatti. Auguro a tutti di passare delle buone feste natalizie in assoluta pace e tranquillità” Questo è il breve messaggio augurale fatto dal Sindaco di Bovalino, Vincenzo Maesano, poco prima di dare il via ufficiale all’inaugurazione della manifestazione che si protrarrà fino al prossimo 6 gennaio con una serie di eventi che attrarranno sul posto anche tante persone provenienti dai paesi limitrofi.

 

Anche il tempo, oggi, è stato particolarmente clemente ed ha permesso di poter iniziare la giornata nel migliore dei modi, con la piazza Camillo Costanzo gremita di bambini che, felici e contenti tra balli e canti, hanno dato vita alla 1^ edizione dei “Giochi dell’Immacolata”, evento organizzato dai giovani G8 della Parrocchia San Nicola di Bari.  “Giochi sicuramente utili per far vivere e condividere ai nostri bambini la gioia dello stare insieme e della fede”, così ha detto Padre Samir Vega Morad, vero trascinatore della gioventù bovalinese e non solo. Poi in serata, alle ore 19 circa, il momento clou della manifestazione denominata “Christmas light square 2021” con l’apertura degli stand enogastronomici, artigianali e l’accensione del meraviglioso albero di natale posto al centro della piazza e di tutte le luminarie che abbelliscono la chiesa e le aiuole circostanti. Sulla facciata del Comune una bellissima luminaria campeggia augurando a tutti “Buone Feste” A rendere l’atmosfera ancora più accattivante e suggestiva, sulle note delle principali canzoni natalizie, ci hanno pensato le scuole di danza bovalinesi “Paso adelante” di Mariachiara Cartisano e quella della maestra Renata Galea, e  l’Accademia “ABC Entertainment & Events” di Domenic Scaglione. E come si suol dire, visto il grande successo di pubblico…”chi ben comincia è a metà dell’opera”

 

Ricordiamo che l’evento è stato promosso dall’amministrazione comunale che si è avvalsa della sinergia già esistente e collaudata tra Pro-loco, Consulta delle Associazioni e “Italia Night & Day”, un mix di successo già sperimentato anche nel periodo estivo e che adesso si ripropone per il bis.