(Riceviamo e pubblichiamo)

Bovalino Calcio a 5 esprime piena solidarietà ad ASD Bovalinese, rappresentante una parte fondamentale della gloriosa storia dello sport cittadino. Abbiamo, in queste settimane, su loro richiesta, espresso totale disponibilità a lavorare insieme per giungere alla nascita di una nuova ambiziosa realtà, capace di abbracciare il paese a 360 gradi, prevedendo due discipline separate a rappresentare un’unica grande famiglia.
Abbiamo offerto, nonostante gli impegni che un campionato di serie A2 richiede, piena collaborazione, consapevoli che solo unendo le forze potremo puntare ai traguardi che Bovalino merita, sia nel futsal che nel calcio.
Prendiamo atto che, nonostante la disponibilità di una parte della attuale dirigenza di ASD Bovalinese (che ringraziamo), il nuovo progetto non ha ricevuto l’approvazione della restante parte dei soci.
Leggiamo con stupore il comunicato stampa da poco apparso sui canali ufficiali amaranto (di seguito è riportato il comunicato:  https://www.costajonicaweb.it/bovalino-calcio-appello-dellasd-bovalinese-1911-per-non-far-sparire-il-calcio-amaranto/?fbclid=IwAR0LlPdM14SaXxB2xoprcHlDF3yL4j6HoW19QhuZZDTawcSOlMqs6gYCPq8) nonostante i colloqui intercorsi tra i delegati delle due società.
Abbiamo chiesto, come conditio sine qua non per la nascita del progetto, la permanenza di tutti i soci attualmente in carica, con la prospettiva di nuovi ingressi a breve scadenza.
Da sempre crediamo nel valore della condivisione, #Unitisivince lo dimostra. Farsi da parte è tutto il contrario della soluzione.