La dirigenza della ASD Bovalinese 1911, che in questi ultimi anni ha avuto l’onore e il piacere di rappresentare Bovalino nel panorama calcistico regionale, dopo una serena e attenta riflessione rivolge un appello a tutta la cittadinanza affinché dimostri un concreto interesse nei confronti della squadra e della società.

In questi ultimi anni, nonostante la pandemia e la grave crisi, si sono fatti notevoli sforzi economici per evitare la scomparsa di una realtà calcistica che, per storia e tradizione, è conosciuta anche oltre i confini regionali.
Purtroppo, nonostante la vicinanza di sostenitori e sponsor, l’impegno dei pochi soci non è sufficiente a garantire la partecipazione della ASD Bovalinese 1911 al prossimo campionato di Promozione.
È necessario che altre forze diano il proprio contributo per far sì che Bovalino continui a essere parte importante della storia del calcio calabrese. Pertanto, considerato anche l’imminente termine fissato dalla LND per l’iscrizione alla stagione 2022/2023, il Consiglio Direttivo e i soci sono disponibili ad allargare la base societaria affinché si possa giungere alla pianificazione di un progetto solido, credibile e di ampio respiro. Per questa ragione, già da qualche settimana, sono stati avviati degli incontri con singoli e gruppi. L’attuale dirigenza, da sola, non è in grado di far fronte ai gravosi impegni economici e organizzativi previsti per il prossimo campionato di Promozione.
Gli attuali dirigenti sono anche disponibili a farsi da parte qualora emergesse un progetto del tutto nuovo in grado di garantire la partecipazione al prossimo campionato di Promozione della ASD Bovalinese 1911.
(Fonte: pagina facebook dell’Asd Bovalinese 1911)