La “Festa di San Francesco di Paola” si svolgerà a Bovalino (RC) nei giorni  03-04-05-06-07 agosto 2022. Il programma della Festa è stato elaborato grazie alla sinergia d’intenti ed organizzativi tra l’Amministrazione Comunale, la Parrocchia San Nicola di Bari e la locale Pro Loco che si è avvalsa, quest’ultima, dell’opera portata avanti in questi giorni dal “Gruppo Promotore San Francesco da Paola”, un gruppo no-profit già operante dal 2020 con lo scopo di promuovere la figura di S. Francesco da Paola.

Il programma è stato elaborato in ogni suo dettaglio, sia quello religioso che quello civile; al suo interno sono stati inclusi eventi e spettacoli che interesseranno tutte le fasce d’età, a partire dai più piccoli. Dopo due anni di pandemia e l’economia ridotta ai minimi termini, un occhio particolare è stato rivolto al settore del commercio, ma anche ai tanti turisti e cittadini che potranno, grazie alla bontà del mare le cui acque sono state giudicate “eccellenti” dall’Arpacal regionale, rendere fruibile al massimo il proprio periodo di vacanza.

Il programma dei festeggiamenti prevede, per la parte “civile”, la partenza giorno 03 agosto con lo spettacolo di “Armando Quattrone+Dj Set” che avrà luogo, su Corso Umberto I°, a partire dalle ore 22; proseguirà giorno 04 agosto con inizio alle ore 21.45, in Piazza Camillo Costanzo, con lo spettacolo di danza e musica dal titolo “Bovalino Dance Show”, organizzato dal Centro Studi ABC dei fratelli Scaglione, Paso Adelante School by Mariachiara Cartisano e la Scuola di danza School Dance di Renata Galea. Venerdì 05 agosto, s’inizierà alle ore 18.00 con il “Giro dei tamburi” per le vie del paese diretto dal maestro Salvatore Maceri – Città di Palmi; proseguirà alle ore 21.30 sul Corso Umberto I°, con la “Festa dei Bambini” con la combriccola dell’allegria e artisti di strada “Giocolereggio” e, sempre sul Corso Umberto I°, ci sarà il “Ballo dei Giganti (Mata e Grifone)” a cura dei rullanti del gruppo Città di Palmi. Sabato 06 agosto, alle ore 18.00, per le vie del Borgo, Corso Umberto I° e Via Garibaldi è previsto lo svolgimento del “Bovalino street village”(streetFood e streetBand); alle ore 21.00 su Via Garibaldi (all’altezza del negozio di frutta e verdura Perre) è organizzata la fermata principale del “Trenino Turistico Viaggiante”. L’ultimo giorno della festa, domenica 07 agosto, alle ore 07.00 la cittadina sarà svegliata dai “Rullanti di Città di Palmi”; alle ore 08.00, invece, giungerà la Banda Maria SS Immacolata di Bovalino Superiore che sfilerà per le vie del paese. Alle ore 22.00, chiusura della festa con lo spettacolo “54 free Style”, spettacolo di musica dance ed intrattenimento allestito da Studio 54 Network che prevede la partecipazione anche di Dj Jad & Wlady (Articolo 31), Moreno e tanti altri artisti.

Per quanto riguarda, invece, il programma “religioso”, da segnalare dal 28 luglio al 05 agosto, alle ore 07.00, la celebrazione della S. Messa e della Novena in onore di San Francesco; Venerdì 05 agosto, alle ore 05.30, sul Lungomare San Francesco (lato Bianco) la celebrazione Eucaristica; Sabato 06 agosto, alle ore 07.00 ed alle ore 19.00, presso la parrocchia San Nicola di Bari, la celebrazione delle S. Messa. Domenica 07 agosto, ci sarà la celebrazione della S. Messa alle ore 07.30 e 09.30, mentre quella delle ore 17.30 è dedicata, come Messa solenne, in onore di San Francesco da Paola. Al termine, ore 18.30 circa, seguirà per le vie del paese e sulle acque del mare, la tradizionale processione cui prenderanno parte tantissime imbarcazioni che faranno da corollario e da scorta al Santo Patrono. Ultimata la processione sarà premiata con una targa ricordo, come consuetudine, la barca più bella.

Un capitolo a parte, per la preziosità delle opere realizzate, l’impegno profuso e la dedizione religiosa nei confronti del Santo, meritano i tre gruppi che ormai da anni realizzano, in occasione della festa in onore di San Francesco da Paola, degli autentici capolavori d’arte sul percorso oggetto della processione. I tre gruppi in questione sono: “Infiorata Borgo Antico di Bovalino”; il “Borgo per l’Infiorata” ed il gruppo “Noi con voi”. A loro va il grazie sentito di tutta la comunità bovalinese

Lascia un commento