Scadrà il 30 settembre il termine per la presentazione delle domande per l’erogazione del bonus per i figli nati nel secondo quadrimestre dall’1/05/2012 al 31/08/2012. Per quelli nati nel terzo quadrimestre dall’1/09/2012 al 31/12/2012, la scadenza sarà il 31/01/2013. Il bonus, previsto dall’art. 6 comma 5, della Legge Regionale n. 10 del 31 luglio 2003, intende agevolare e sostenere le scelte rivolte alla formazione di nuove famiglie.

Il contributo di 1.000 euro, sulla base di parametri reddituali predeterminati, è destinato ai bambini nati o adottati nel corso dell’anno 2012, fermo restando che l’erogazione del contributo rimane subordinata alla presentazione del certificato di nascita del minore o dell’atto di adozione, all’attestazione ISEE rilasciato dagli uffici abilitati e riferito all’anno 2011, con un importo non superiore ad 5.000,00; e per i soggetti extracomunitari copia del permesso di soggiorno in corso di validità.

I beneficiari saranno 401 per ciascun quadrimestre. Gli interessati potranno presentare la domanda al Dipartimento Sociale di palazzo Satellite, 1° piano, piazza della Repubblica tel. 090-673918 – fax 090-675903, o all’Urp di palazzo Zanca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


nove × = 27