berlusconi giampilieriLa Piana “a sorpresa” celebra la messa nella chiesa madre del villaggio. Alla funzione presente anche Lombardo Gradita e inaspettata sorpresa ieri sera per gli abitanti di Giampilieri. Il Vescovo di Messina, Monsignor Calogero La Piana, ha raggiunto la Chiesa Madre di Giampilieri Superiore per celebrare la S.Messa. Nessuno era a conoscenza di questa sua volontà. Durante l’omelia, alla presenza del sindaco di Messina Giuseppe Buzzanca e del presidente della Regione Raffaele Lombardo, il Vescovo ha esortato i fedeli a non scoraggiarsi, ad avere pazienza, a rimboccarsi le maniche ma anche a pretendere ciò che spetta loro di diritto: un sostegno morale e concreto da parte delle istituzioni per quanto accaduto. ”Non ci sono cittadini di serie A e di serie B”, ha continuato, esortando gli oragni di stampa a tenere alta l’attenzione su una tragedia che non deve essere dimenticata. La presenza del Vescovo, che dal 1 ottobre non ha mai smesso di essere solidale con le popolazioni colpite, ha suscitato enorme commozione tra gli abitanti. “Vi sono vicino e vi assicuro che non vi lasceremo soli”. Questo il messaggio del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi agli sfollati di Giampilieri. Il premier ha telefonato al sindaco Buzzanca durante l’omelia per la messa di Natale. Il primo cittadino e’ salito sull’altare e ha appoggiato il telefonino al microfono per consentire al premier di rivolgersi direttamente ai fedeli che erano in chiesa.

Tempostretto.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


3 × nove =