carabinieri005A Benestare, i Carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà quattro braccianti agricoli del posto, tre della zona, rispettivamente di 45, 44 e 63 anni, nonché un pakistano 30enne, tutti pregiudicati, ritenuti responsabili di invasione di terreni, avendo essi abusivamente occupato, tra maggio e giugno u.s., un terreno del luogo coltivato ad agrumeto, di proprietà di una 58enne originaria del posto, ma da anni residente fuori regione, coltivandolo e traendone i frutti senza la sua autorizzazione;