Presentato il programma ufficiale degli eventi che si terranno durante le festività natalizie.

La piccola cittadina ionica – di recente entrata a far parte del circuito nazionale de “I Borghi più belli d’Italia –  si illumina e prepara per le prossime festività natalizie. Presentato nei giorni scorsi un ricco programma di eventi, che interesserà sia il borgo che la marina, grazie ad un corposo e variegato calendario artistico-culturale e religioso, nato da un proficuo coordinamento tra il Comune di Badolato e le tante associazioni, organizzazioni ed istituzioni locali attive nel territorio.

Apre il calendario degli eventi l’importante convegno istituzionale del 6 Dicembre, organizzato dal CIR e dal Comune di Badolato presso il Teatro Comunale, in occasione del 25° Anniversario dello sbarco dell’Ararat del 26 Dicembre 1997 e dell’avvio dello straordinario progetto di accoglienza ed inclusione sociale che vide protagonista Badolato e la sua comunità durante la storica accoglienza al popolo kurdo.

In preparazione al Santo Natale, in data 07 dicembre, in piazza Castello a Badolato borgo, si terrà l’accensione dell’Albero di Natale e della Natività a cura dell’Associazione Culturale ODV “Antonio Gesualdo – Storico” con mercatini e concerti natalizi. Tanti gli eventi dedicati alle famiglie ed ai bambini. Si parte Domenica 18 Dicembre con la manifestazione canora “Un Natale magico” che si terrà alle ore 18.00 presso il Teatro Comunale di Viale Magna Grecia. Sempre all’interno del Teatro Comunale, Venerdì 23 Dicembre, si terrà lo spettacolo di teatro canzone “Quattro amici al Var” a cura della Compagnia Teatro del Carro.

Grande felice sorpresa per tutti gli scolari, studenti e bambini badolatesi – grazie al Comune di Badolato ed all’Associazione “Il Sorriso”, con la collaborazione di tante altre organizzazioni territoriali – sarà la visita di Babbo Natale presso le scuole locali, di ogni ordine e grado, in programma per Giovedì 22 Dicembre. Sempre il 22 Dicembre, Babbo Natale coi suoi Elfi ed utilizzando un mezzo speciale farà tappa nel borgo con una visita pomeridiana agli ospiti anziani di “Villa San Domenico” e con attività interculturali per e con i bambini delle tante famiglie internazionali che vivono nel centro storico. La Vigilia di Natale, Sabato 24 Dicembre pomeriggio, sarà caratterizzata dalla deposizione della statuina di Gesù Bambino nella capanna, allestita in piazza Castello dall’Associazione Culturale ODV “Antonio Gesualdo – Storico”.

Non mancheranno, inoltre, eventi pubblici di piazza a cura del Comune di Badolato – grazie al patrocinio della Regione Calabria – con concerti di musica calabrese popolare: Martedì 20 Dicembre, in piazza San Domenico nel borgo, si esibiranno i “Korabattenti”; Mercoledì 21 Dicembre, in piazza Tropiano a Badolato Marina, si esibiranno gli “Antigua”.

Grande attesa è riservata per il Presepe Vivente “Badolato è culla per Te!” – tra gli appuntamenti clou del calendario generale – che si svolgerà nel borgo nei giorni 26 e 27 Dicembre, grazie alla direzione artistica dell’Associazione Culturale “Nicola Caporale” ed al supporto istituzionale del Comune di Badolato nel contesto del progetto regionale del bando borghi “Badolato C.U.O.R.E. di Calabria”.

Tra le tradizioni popolari religiose emergono le solenni celebrazioni dell’Immacolata Concezione, con la processione nel pomeriggio di Giovedì 8 Dicembre, a cura dell’omonima confraternita religiosa, ed il tradizionale Giro di Gesù Bambino nei giorni 30/31 Dicembre ed 01 Gennaio, a cura delle Parrocchie SS.mo Salvatore e Ss. Angeli Custodi rispettivamente nel borgo e nella marina.

Le festività natalizie verranno chiuse con un’altra importante manifestazione dedicata alle famiglie ed ai bambini con l’appuntamento interculturale “Aspettando l’Epifania”, grazie alle associazioni APS “MaMa”, Pro Loco Badolato APS-Unpli Calabria e col patrocinio del Comune di Badolato. La “Befana” farà visita nel borgo con diverse attività di animazione socio-culturale comunitaria e con una tombolata sociale e solidale. Badolato, con tutta la sua comunità, le istituzioni ed organizzazioni locali, sarà infine protagonista dell’evento-cerimonia di consegna ufficiale della “Bandiera dei Borghi più belli d’Italia” da parte dell’Associazione Nazionale de “I Borghi più belli d’Italia” in programma per Sabato 14 Gennaio 2023.