Da lunedì primo ottobre 2012 partirà la rubrica “Lettere a Tito” a cura del giornalista-pubblicista Domenico Lanciano, nato in Badolato (Catanzaro) nel 1950, conosciuto sia come scrittore di alcune pubblicazioni a stampa e sia come promotore-responsabile della vicenda “Badolato paese in vendita” che nel biennio 1986-88 ebbe clamore anche internazionale. Domenico Lanciano (nella foto) da 24 anni vive, esule, in Agnone del Molise, da dove invierà le “Lettere a Tito” attraverso cui racconterà, brevemente, vicende vissute o commenti, inerenti la nostra Costa Jonica. La pubblicazione di tali lettere non avrà una scadenza fissa poiché sono libere espressioni dell’Autore ma, una volta apparse nel sito, saranno comunque raccolte in uno spazio in modo tale da poter essere lette o rilette a piacere dei Visitatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


8 − = sei