Municipio-MartiranoE’ stata stipulata, lo scorso 27 novembre, la convenzione tra l’Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro ed il Comune di Martirano per consentire l’avvio del costituendo Polo Sanitario. Il contratto prevede la concessione in comodato d’uso gratuito all’Asp dei locali comunali posti al 1° piano del palazzo Municipale di Piazza Vescovado, già predisposti, con gli opportuni interventi, per accogliere la struttura.

Il Direttore Generale dell’Asp, Dr. Gerardo Mancuso, spiega che “l’iniziativa è sicuramente utile a migliorare la vita di tanti cittadini che non saranno più costretti a spostarsi dal loro hinterland per sottoporsi alle visite ambulatoriali, realizzando una organizzazione della Sanità più orientata sul territorio”.

Per il Sindaco di Martirano, Francesco Bartolotta, “l’attivazione del Polo Sanitario riveste un’importante funzione sociale e sanitaria sia per i cittadini del Comune di Martirano sia per quelli residenti nei Comuni limitrofi, tenuto conto della notevole distanza che intercorre tra questa area e gli altri centri come Soveria Mannelli e Nocera Terinese.

Il contratto, la cui durata è stabilita in anni 10, rinnovabili, con decorrenza dal 15/12/2013, prevede che le spese per la manutenzione ordinaria e straordinaria dei locali, comprese quelle per la fornitura di acqua e lo smaltimento dei rifiuti assimilabili a quelli urbani, sono a carico del Comune di Martirano. Le spese relative alla fornitura di energia elettrica, gas, utenze telefoniche e smaltimento dei rifiuti speciali saranno a carico dell’Asp di Catanzaro, che dovrà custodire i locali concessi, adibendoli esclusivamente per l’attività del Polo Sanitario Territoriale. E dunque prossima l’apertura del nuovo Polo che servirà ad erogare alcuni servizi ambulatoria per una assistenza sanitaria vicina al cittadino.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


× 8 = settanta due