Gerardo-Mancuso-2In merito alla nota stampa diffusa  circa il mancato invito del sindaco di Lamezia Terme, Prof. Gianni Speranza, alla cerimonia in onore di San Giovanni Paolo II, che si è svolta nel presidio ospedaliero, interviene il Direttore generale dell’Asp di Catanzaro che dichiara:

“Chiedo pubblicamente scusa al Sindaco della Città di Lamezia Terme per non averlo invitato alla cerimonia della benedizione della statua del Santo Giovanni Paolo II, nell’ospedale cittadino. Ritengo che la leggerezza sia stata grave, ma realizzata senza alcuna intenzione di essere irrispettoso delle istituzioni e tanto meno del Prof. Speranza, verso il quale ho personali rapporti di cordialità e di stima. La cerimonia, che voleva essere dimessa e solamente religiosa, si è sviluppata senza un protocollo e senza alcun preconcetto. Cercherò di riparare concordando i modi con il primo cittadino, il Prof. Speranza.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ 7 = tredici