In occasione della XXI Giornata mondiale degli infermi, il cui tema è “Il Buon Samaritano. Va e anche tu fa lo stesso” (Lc 10, 37), martedì 12 febbraio, alle ore 17:00, nella cappella dell’Ospedale “Giovanni Paolo II” di Lamezia Terme sarà celebrata una Santa Messa officiata da S.E. Mons. Luigi Antonio Cantafora Vescovo della Diocesi di Lamezia Terme.

Il rito religioso sarà preceduto, alle ore 15:30, dalla visita del vescovo agli ammalati nei reparti ospedalieri.

L’iniziativa, organizzata con la collaborazione dell’Assistente religioso dell’ospedale, Padre Vincenzo De Cicco CM, vedrà la presenza del Direttore generale dell’Asp di Catanzaro dott. Gerardo Mancuso e del Direttore sanitario del presidio ospedaliero di Lamezia Terme dott. Giuseppe Panella.

Per Mancuso “la celebrazione in ospedale della Giornata mondiale degli infermi, vuole rappresentare l’attenzione alla sofferenza umana ed esprime la vicinanza alle persone ammalate che in tal modo, oltre alle cure mediche per sanare il corpo, possono ricevere anche un conforto spirituale per le angosce dell’anima”.

E’ prevista, inoltre, lunedì 11 Febbraio, alle 18:30, la celebrazione della Giornata nella Cattedrale di Lamezia Terme con le Associazioni.