L’Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro ha consegnato questa mattina due nuove ambulanze medicalizzate acquistate per rinnovare il parco mezzi del SUEM 118 e potenziare così il servizio di emergenza-urgenza. Come annunciato, infatti, la direzione strategica dell’Asp di Catanzaro guidata dal Gen. Antonio Battistini,  ha provveduto a predisporre da tempo ogni atto idoneo a rinnovare le ambulanze aziendali, attingendo dall’elenco fornitori di Invitalia.

Oggi la consegna di due nuovi ambulanze e nelle prossime settimane saranno consegnati altri mezzi per potenziare la rete di emergenza-urgenza territoriale della Provincia di Catanzaro. L’operazione così condotta consentirà di portare a termine il completo rinnovo del parco mezzi dedicato all’emergenza-urgenza, implementandolo con nuove unità. I nuovi mezzi rispondono a tutte le ultime normative nazionali ed europee sulla sicurezza e consentiranno di offrire un servizio di alto livello per l’assistenza medica, grazie agli alti standard tecnologici. Le ambulanze sono dotate di tutti i sistemi tecnologici e innovativi salvavita, con anche il portellone pressurizzato per evitare diffusioni di eventuali contagi.

I mezzi sono spaziosi e permettono anche l’utilizzo della barella bariatrica per il trasposto dei pazienti obesi. La consegna è avvenuta oggi al termine del relativo collaudo presso la centrale unica del SUEM 118 a Catanzaro e i mezzi saranno destinate per le postazioni di emergenza-urgenza territoriali.