Si svolgerà lunedì 28 gennaio, alle ore 12.00, nella Direzione generale dell’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro, in via Vinicio Cortese, 25 a Catanzaro, la conferenza stampa, tenuta dal Direttore generale dell’Asp, dott. Gerarado Mancuso, sul tema del gioco d’azzardo patologico e sulle iniziative intraprese dall’Azienda Sanitaria per dare attuazione alla recente normativa, finalizzata a contrastare tale fenomeno.

Il gioco d’azzardo patologico è un disturbo del comportamento che rientra nell’area delle cosiddette “Dipendenze senza sostanze”. I giochi d’azzardo possono sembrare innocui ma in realtà non lo sono perché possono provocare una pericolosa dipendenza in tutte le fasce d’età. I giochi d’azzardo sono quei giochi nei quali vengono investiti dei soldi e il cui risultato dipende dal caso e non dall’abilità del giocatore. I principali tipi di giochi d’azzardo sono le slot machine, le lotterie, i gratta e vinci, i poker on line, le scommesse sportive, bingo, i giochi da casinò e casinò on line. Il giocatore patologico sviluppa un legame sempre più forte con il gioco, trascura la famiglia, gli impegni lavorativi e la vita sociale. Aumenta progressivamente la frequenza delle giocate, il tempo passato a giocare e la somma spesa nel tentativo di recuperare le perdite, nella speranza di rifarsi. Parteciperanno all’evento anche i responsabili dei Ser.T. dell’Asp di Catanzaro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


uno + = 7