Bernardo-Grande-1 Il Ser.T. di Catanzaro, diretto dal Dott. Bernardo S. Grande, ha avviato, dallo scorso novembre, le attività dei CIC (Centri Informazione e Consulenza) in undici Istituti Superiori di Catanzaro.

L’attività, come stabilito dall’art. 106 T.U. – D.P.R. 309/90, rientra tra gli interventi organizzati dall’Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro, attraverso il Ser.T., nelle scuole secondarie di secondo grado e si avvale di operatori del pubblico e del privato, con il coinvolgimento di 28 operatori dell’Asp di Catanzaro, appartenenti a varie Unità Operative quali: Ser.T. di Catanzaro, Lineaverde droga, Centro di solidarietà, Servizio di Educazione alla salute, Centro di salute mentale, Neuropsichiatria infantile, Pediatria di comunità, Igiene di Sanità pubblica del Distretto 1.

Le giornate dedicate al C.I.C. sono state organizzate e concordate con la Dirigenza di vari Istituti e con il coinvolgimento in ognuno di essi di uno o più docenti Referenti. Durante gli incontri in classe sono stati trattati, in termini di prevenzione, argomenti di varia natura su dipendenza da sostanze legali ed illegali, abuso di alcol e guida, sessualità e problemi sociali ed in particolare sui rischi del fumo di tabacco. Per le varie trattazioni sono stati opportunamente utilizzati strumenti di presentazione Power point, filmati ecc. . Inoltre, su precise richieste delle scuole, sono stati organizzati altri momenti di prevenzione ed informazione, con la collaborazione di specifici Servizi (Consultori, Polizia di Stato ecc.). E’ importante sottolineare che i C.I.C., una volta preso atto delle varie problematiche, non possono e non devono risolvere i casi ma orientarli verso le possibili soluzioni e quando necessario indirizzarli verso altri Servizi di territorio.

Gli istituti scolastici interessati dall’attività dei C.I.C. sono il Liceo Classico “P. Galluppi”, Liceo Scientifico “L. Siciliani”, Liceo Artistico, Tecnico per Geometri “R. Petrucci”, Tecnico per le Attività Sociali “B. Chimirri”, Tecnico Industriale Statale “E. Scalfaro”, Tecnico Agrario “Vittorio Emanuele II”, di Catanzaro; il Liceo Scientifico “E. Fermi”, Liceo Linguistico e Sociopsicopedagogico, Tecnico per Geometri “R. Petrucci” (succursale), di Catanzaro Lido; di Istruzione Superiore “U.S. Maresca”, di Catanzaro Sala.

I gruppi dei C.I.C. hanno incontrato, nel corso dell’anno scolastico, circa seimila studenti compresi tra le prime e le quinte classi.