In relazione al recente decreto sulle liberalizzazioni delle farmacie del governo Monti, il sindaco Giuseppe Buzzanca, ha provveduto ad emettere un’ordinanza per l’apertura di tre farmacie sul territorio comunale. Per la localizzazione dei tre punti vendita di farmaci, l’Amministrazione ha inteso privilegiare il criterio del “servizio al cittadino”, scegliendo zone del Comune non adeguatamente servite dalle farmacie esistenti. Dall’analisi della rete di distribuzione delle farmacie sul territorio cittadino, l’assessore alla sanità del Comune, Evira Amata, ha pertanto individuato le zone che maggiormente soffrono della carenza di tale servizio essenziale per i cittadini. Le tre nuove farmacie, accertato anche il parere favorevole dell’Ordine dei farmacisti e del Dipartimento del farmaco dell’Asp, dovranno sorgere a Gesso, Salice ed a Faro Superiore, in contrada Casalotto, zone nelle quali gli abitanti lamentano già da anni il disagio e le difficoltà da affrontare nel rifornirsi di medicinali. Firmata l’ordinanza sindacale, l’iter per l’apertura delle tre farmacie passa alla Regione Siciliana per l’approvazione della pianta organica necessaria ed i conseguente bando dei concorsi straordinari per la copertura delle nuove sedi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


quattro × = 8