incidente-ciclistiUn’autovettura ha investito questa mattina un gruppo di ciclisti a Lamezia Terme, in località Marinella sulla Ss 18. Otto dei ragazzi travolti dall’auto sono morti. Sette deceduti sul colpo e l’ottavo spirato durante il trasporto in elisoccorso verso l’ospedale di Catanzaro. Due feriti gravi sono ricoverati all’ospedale di Lamezia Terme. Sul posto è intervenuta la polizia stadale. L’incidente è avvenuto questa mattina in via a Lamezia Terme. Il gruppo di ciclisti stava trascorrendo una giornata di relax quando l’auto è piombata loro addosso.C’era un marocchino alla guida dell’automobile, e ora è piantonato in ospedale in stato di arresto . E’ accusato di omicidio colposo plurimo, l’arresto è stato disposto dalla Procura della Repubblica di Lamezia Terme. L’extracomunitario, dopo avere investito i ciclisti, ha perso il controllo della vettura (una Mercedes) ed è finito fuori strada, rimanendo ferito. In macchina con lui c’era anche il figlio, di soli 10 anni, che ha miraclosamente riportato solo qualche graffio. Il padre è invece in gravi condizioni, piantonato da due agenti.

ilfattoonline.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


nove − 3 =