I militari italiani in forza a Italfor, la componente logistica che svolge compiti di supporto esclusivamente nazionale all’interno del Regional Command West (il comando multinazionale a guida italiana che opera nell’ambito della missione Nato in Afghanistan), hanno trascorso una giornata con i figli dei dipendenti locali impiegati quotidianamente nelle attività manutentive di Camp Arena.

 

Il personale militare italiano responsabile dei servizi infrastrutturali della base ha accolto 25 bambini figli di 17 lavoratori, trascorrendo assieme alcune ore tra giochi e svago, per poi pranzare tutti assieme secondo usi costumi e tradizioni locali. L’iniziativa, ormai a carattere annuale, è stata occasione di reciproco scambio culturale e rara occasione di svago per i più piccoli.

 

La giornata si è conclusa con la consegna ai bambini di astucci scolastici e giochi e con la distribuzione ai genitori di pacchi viveri per le loro famiglie, che spesso versano in condizioni di forte disagio.

_________________

Italfor è un assetto nazionale interforze composto, oltre che da un proprio comando, dal Battaglione Logistico di Manovra, dall’Infrastructure Management Center con responsabilità tecnico-infrastrutturali e dalla Joint Multimodal Operation Unit per la gestione degli imbarchi sui vettori aerei.

Italfor è quindi responsabile di tutte le problematiche riguardanti il personale italiano del Regional Command West e di tutte le attività di supporto logistico e amministrativo del teatro operativo, nonché delle problematiche afferenti le infrastrutture di Camp Arena in cui operano e alloggiano i militari italiani ad Herat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


uno × 8 =