“Come sindaco della Città Capoluogo di Regione desidero, innanzitutto, rivolgere l’augurio di buon lavoro ai Deputati e ai Senatori della Calabria, con l’auspicio che possano interpretare il loro mandato parlamentare nell’interesse delle nostre popolazioni. Avrò con tutti loro un’interlocuzione costante, a prescindere dalla loro appartenenza, su tutte le questioni che riguardano la Città di Catanzaro. Fatta questa doverosa premessa, esprimo grande soddisfazione per l’elezione al Parlamento di due esponenti politici della città di Catanzaro: il senatore Piero Aiello del PdL e il giovane deputato Paolo Parentela del Movimento Cinque Stelle.

La mia veste istituzionale di sindaco non mi impedisce di sottolineare, con soddisfazione, l’ottimo risultato ottenuto dalla mia coalizione e dal mio partito nella città di Catanzaro che, come ha segnalato l’assessore Tallini, è la città più azzurra della Calabria, avendo ottenuto la lista del PdL quasi il 30% al Senato e con il 27,31% alla Camera. Un grande risultato che ha contribuito alla meritata elezione di Piero Aiello al Senato della Repubblica e di Pino Galati alla Camera.

E’ un successo che consolida e amplifica l’esaltante vittoria ottenuta lo scorso 20 gennaio alle suppletive al Comune e ciò rafforza la positiva azione di governo che stiamo portando avanti nel Capoluogo con un bel gioco di squadra.

La città di Catanzaro, lo ripeto, deve contare di più ad ogni livello: politico, istituzionale, culturale, economico. Il risultato elettorale sarà speso in questa direzione, pretendendo attenzione e rispetto per un Capoluogo che per troppi anni ha avuto un ruolo sostanzialmente emarginato.

Rivolgo infine un saluto alla neo consigliera regionale Gabriella Albano, già consigliere comunale di Catanzaro, che certamente arricchirà con la sua presenza a Palazzo Campanella la forza della “squadra” che si è assunta il compito di governare la nostra Città.” (cn)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


− otto = 1