compleannoA testimoniarlo i numerosi nonnini che hanno soffiato sulle 100 candeline. Ed alcuni di loro hanno soffiato sulle loro “prime” cento candeline. Proprio così. Guardavalle infatti conta non solo persone che hanno tagliato il traguardo del secolo, ma anche coloro che questo traguardo hanno potuto annoverarlo tra i ricordi per diverso tempo. Ed è il caso di Francesco Salvatore Tedesco che ha festeggiato 105 anni tra la gioia ed il calore della moglie Carmela Caterina (94 anni), la figlia Carmela ed i suoi nipoti. Nonno Salvatore ha iniziato a lavorare giovanissimo nei campi aiutando il padre nella coltivazione del grano e allevando bovini nella masseria in località Montenudo. Il lavoro è stato una costante della sua vita avendo continuato fino all’età di 96 anni a curare un piccolo vigneto vicino la sua dimora. «Non conosco medici né medicine – le parole nitide ed orgogliose di nonno Francesco – ho sempre mangiato frutta e verdure di stagione del mio orto, poca carne e molto formaggio con pane fatto in casa. Ho superato il primo secolo il 23 dicembre 2004 ed oggi ho compiuto il quinto anno». Si è sposato a 28 anni (3 marzo 1933) con Carmela Caterina Samà e nello stesso giorno si è celebrato anche il matrimonio del fratello con la sorella della moglie. L’ultracentenario conserva una mente lucida, abita in una casetta del borgo dove riceve le cure e l’affetto della nipote Rosetta e della moglie. A fare gli auguri a “Turi da Crista”, così viene appellato in paese, c’erano cari ed amici, amministratori con il vice-sindaco Giuseppe Ussia che si è detto onorato di rappresentare la cittadinanza in una così lieta circostanza.

Gazzetta del Sud del 7.1.2010 – Angela Vetrano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


− due = 5