Presso il Centro Sociale Anziani di Guardavalle Marina spunta la “Biblioteca dei piccoli”. Da qualche settimana una stanza posta al piano superiore del Centro polifunzianle di piazza Dante ospita una piccola raccolta di libri dedicata ai temi dell’ infanzia e degli adolescenti. Lo “scrigno” composto da un centinaio di libri è frutto delle donazioni di genitori,nonni, negozianti, edicolanti, insegnanti in pensione e dei tanti sostenitori della condivisione della cultura che popolano il paese. La caccia al libro (fiabe, filastrocche,favole,racconti e libri di letteratura adatta ai giovanissini ) promosso dall’Associazione “SUD est” è partita nel mese di ottobre dello scorso anno. Oggi, dunque, la Baby biblioteca sta diventano un’importante realtà. Una open space pensato per “piccoli cittadini” e per i loro genitori. Uno spazio comune dove trascorre alcuni momenti del pomeriggio insieme “consumando” il piacere di leggere un libro. Recentemnte con i fondi donati spontanemente dalla collettività guardavallese sono stati acquistati attarverso la “neo- nata” associazione che gestisce in collaborazione con il Centro anziani il progetto, mini tavoli e sgabellini adatti ai piccoli lettori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


8 − sette =