Parte il progetto di educazione all’ambiente e il contest “Con-Corro per l’ambiente” destinato agli studenti delle scuole primarie. Prende avvio il progetto di educazione all’ambiente promosso dall’Assessorato alla Sostenibilità Ambientale del Comune di Cosenza, in collaborazione con gli istituti comprensivi “Don Milani – De Matera”, “Misasi” e “Spirito Santo”.

Per cinque settimane, gli ingegneri dello staff dell’Assessorato incontreranno gli studenti delle classi IV e V della scuola primaria, per sensibilizzarli sulle tematiche ambientali e incoraggiare comportamenti responsabili verso l’ambiente e la società.

“La sensibilizzazione delle giovani generazioni ai temi ambientali – ha spiegato l’assessore Martina Hauser – come il rispetto del territorio, del paesaggio e delle comunità è al centro del nostro impegno per costruire un futuro sostenibile”.

Nel primo incontro si discuterà dell’importanza che i mezzi di comunicazione hanno nella promozione dell’educazione ambientale e si affronterà il tema dei cambiamenti climatici. Seguiranno quelli dedicati allo smaltimento dei rifiuti, al rischio amianto, all’utilizzo di fonti energetiche alternative, all’inquinamento e al carboon footprint.

Nel corso del progetto, i ragazzi parteciperanno al contest “Con-Corro per l’ambiente”, una gara di disegno che si svolgerà in buona parte sul web: dopo ogni incontro, gli studenti dovranno esprimere quanto appreso tramite il disegno. Tutti i disegni saranno pubblicati sulla pagina Facebook dell’Assessorato (http://www.facebook.com/AssessoratoAmbienteCosenza), divisi in quattro sezioni: tra i tre più cliccati, per ogni sezione, lo staff dell’Assessorato sceglierà i quattro vincitori, che saranno premiati con una maglietta con la stampa del disegno vincitore.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


6 − = due