Il Ministero del Lavoro e l’INPS, con i cui vertici stamattina il Sindaco di Palermo ha avuto dei contatti per affrontare la situazione dei lavoratori e dei servizi ex Gesip, hanno confermato la fattibilità del Piano dettagliato presentato dal Comune, frutto dei precedenti incontri avuti tanto con il Ministero che con la Regione Siciliana.

In particolare, con riferimento alla possibilità che la Gesip sia ammessa alla Cassa Integrazione in deroga nell’ambito del Piano per la ripresa del lavoro e dei servizi, è stato formulato l’auspicio che la Regione formuli uno specifico quesito all’INPS e al Ministero circa la possibilità per le aziende partecipate di accedere a questa specifica tipologia di ammortizzatore sociale. Sulla vicenda e per aggiornare i lavoratori, il Sindaco convocherà nei prossimi giorni un incontro con le Organizzazioni sindacali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


6 − = quattro